Alba Tramonto
Fase lunare di oggi

Situazione generale:
Crollato il fragile ponte anticiclonico che univa l'Atlantico al Nord-Africa (passando per l'Europa centrale) una colata di aria fredda artica ha invaso il Mediterraneo occidentale rinvigorendo la circolazione ciclonica che dalla Penisola Iberica si è avvicinata all'Italia. L'azione depressionaria perturba le condizioni soprattutto del settore tirrenico centro-meridionale e Isole Maggiori; buona è invece la protezione della dorsale appenninica per il versante adriatico.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
In seno alla saccatura nordica allungata sul Mare Nostrum nasceranno molteplici perturbazioni che investiranno l'Italia da ponente, almeno fino alla giornata di lunedì. Lungo il canale nordico scenderà inoltre una massa d'aria più fredda che, da domenica, provocherà un calo delle temperature verso valori tipicamente invernali, fatto questo che favorirà il ritorno della neve sulla dorsale appenninica.

agrometeorologia pan assam agricoltura