Alba Tramonto
Fase lunare di oggi
4334 iscritti al sito web

Situazione generale:
E' fin troppo facile per l'alta pressione mediterranea e continentale europea arginare il nucleo di aria fredda partorito dalla depressione islandese. E così, la figura instabile viene gentilmente accompagnato alla porta, deviata verso la Tunisia. Marginali sono gli effetti sull'Italia, giusto qualche fenomeno sulle Isole Maggiori, davvero poca cosa rispetto alla dilagante stabilità che sta favorendo la formazione di nebbie sulla Pianura Padana e lungo il versante adriatico.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
Prevalente stabilità anche domani poi un cambiamento è previsto per domenica quando un secondo affondo depressionario nord-atlantico andrà ben più a segno rispetto all'attuale, descritto sopra. Il maltempo, propagandosi da settentrione, scivolerà lungo la Penisola, esaurendosi a sud nella giornata di martedì. Avvertibile sarà il calo delle temperature. Al momento è prevista una successiva rimonta dell'anticiclone africano e quindi la possibilità di una nuova fase prolungata di bel tempo.

agrometeorologia pan assam agricoltura