Alba Tramonto
Fase lunare di oggi
4343 iscritti al sito web

Situazione generale:
L'ingombrante saccatura polare, sprofondata sull'Europa centro-occidentale, lascia poco spazio all'alta pressione atlantica che molla quindi la presa sul Mediterraneo arretrando e gonfiandosi a dismisura sul suo oceano di origine. Ecco che allora la nostra penisola resta sotto il tiro delle correnti umide occidentali causa di una ventilazione sostenuta e di precipitazioni intense sul medio-alto versante tirrenico. Temperature ancora in ascesa fino alle ore serali quando torneranno a diminuire da nord-ovest.
Evoluzione per i prossimi giorni sull'Italia:
Nei prossimi giorni, il promontorio anticiclonico tenderà ad espandersi verso l'Europa ma preferirà le latitudini elevate sicché l'Italia sarà ancora soggetta alle bizze dell'aria umida-instabile venuta da nord. A livello precipitativo, assisteremo a fenomeni che si manifesteranno a macchia di leopardo, incidenti principalmente al centro-sud, a scemare con l'inizio della prossima settimana. A livello termico invece, con il passaggio di testimone dalle correnti occidentali a quelle di grecale, il freddo si farà sempre più sentire da oriente provocando un abbassamento della quota neve sul medio e basso lato adriatico.

agrometeorologia pan assam agricoltura