Meteo e Clima nelle Marche

Meteorologia e climatologia per il territorio delle Marche, a servizio dell'agricoltura

Regione Marche. Analisi clima 2018.

clock gennaio 21, 2019 09.43 by author admin
A livello nazionale, secondo i dati del ISAC-CNR, il 2018 è stato l’anno più caldo dal 1800 (inizio delle serie storiche dei dati delle temperature). La temperatura media dell’anno appena concluso è stata superiore di +1,58°C rispetto al periodo di riferimento 1971-2000 e si conferma così il trend crescente delle temperature che sta interessando anche l’Italia. Per quanto riguarda le Marche la temperatura media del 2018 è stata la quarta più elevata dal 1961pari a 14,4°Ce corrispondente ad un’anomalia di +0,8°C rispetto alla media di riferimento 1981-2010. Si conferma inoltre il periodo, iniziato nel 2012, in cui la nostra regione è interessata a precipitazioni più abbondanti della norma. Nel 2018 è piovuto meno del 2017 con un totale medio regionale di pioggia caduta pari a 876mm, contro i 920mm nel 2017, comunque più del 1981-2010 con una differenza di +83m. [Prosegue]


L'autunno 2018 nelle Marche

clock gennaio 7, 2019 08.51 by author admin
Autunno particolarmente caldo quello del 2018, al quinto posto nella classifica degli autunni più caldi per le Marche dal 1961, grazie ad una temperatura media regionale di 15,2°C. Così come la precedente estate, anche l’autunno è stato più secco della media con una riduzione del 18% della precipitazione totale e del 9% dei giorni piovosi. [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima dicembre 2018

clock gennaio 4, 2019 12.55 by author admin
A dicembre la temperatura media regionale torna sotto la norma. Sul fronte delle precipitazioni continua il periodo in deficit iniziato nel mese di luglio [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima novembre 2018

clock dicembre 4, 2018 16.15 by author admin
Per l’ottavo mese consecutivo, la temperatura media regionale è stata superiore alla norma mentre è ormai dal mese di luglio che la precipitazione si mantiene sotto la media. [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima ottobre 2018

clock novembre 6, 2018 17.35 by author admin
Per il settimo mese consecutivo, la temperatura media regionale è stata superiore alla norma. Sostanzialmente nella media le precipitazioni. [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima settembre 2018

clock ottobre 18, 2018 11.42 by author admin
Per il sesto mese consecutivo, la temperatura media regionale è stata superiore alla norma. Ancora scarse le precipitazioni. [Prosegue]


L’estate 2018 nelle Marche.

clock ottobre 3, 2018 12.29 by author admin
La stagione è stata caratterizzata dalla presenza di aree di bassa pressione sul Mediterraneo centro-occidentale, molto accentuate nei mesi di giugno e agosto. Il centro-nord italiano è stato in buona parte protetto dalle espansioni dell’alta pressione subtropicale e nord-africana, specie nel mese di luglio, le quali sulle Marche hanno mantenuto le temperature spesso su valori più caldi della norma. Nei mesi di giugno e agosto, le basse pressioni hanno avuto effetti destabilizzanti anche sulla nostra regione dove si sono verificati eventi di precipitazione non particolarmente numerosi ma in alcuni casi molto intensi anche se complessivamente non hanno portato ad accumuli mensili rilevanti. [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima luglio 2018

clock agosto 6, 2018 13.15 by author Danilo Tognetti
Per il quarto anno consecutivo luglio è stato più caldo della media. Poco inferiori alla norma le precipitazioni. [Prosegue]


Regione Marche. Analisi clima giugno 2018

clock luglio 9, 2018 13.53 by author Danilo Tognetti
Per il quinto anno consecutivo il mese di giugno è stato più caldo della norma. Nella media le precipitazioni. [Prosegue]


La primavera 2018 nelle Marche.

clock giugno 27, 2018 13.56 by author admin
La stagione è stata caratterizzata dall’alternanza di forti anomalie del geopotenziale a 500mb che hanno interessato l’Italia durante i mesi di marzo e aprile. A marzo una prevalenza di flussi depressionari, soprattutto atlantici, ha provocato valori termici bassi e frequenti piogge in particolare sulle Marche. Al contrario, in aprile, quando a prevalere sono state le masse d’aria di natura anticiclonica, il clima sulla nostra regione è stato molto caldo ed in gran parte secco. Sempre relativamente alle Marche, frequenti piogge si sono verificate anche nel mese di maggio, in questo caso provocate da una spiccata attività termo-convettiva indotta da infiltrazioni umide e fresche in un regime debolmente anticiclonico. [Prosegue]